Mantenitore di spazio

È purtroppo credenza diffusa che i denti da latte, in quanto provvisori non siano importanti come quelli definitivi, e che quindi non vadano spazzolati o addirittura curati tanto poi cadranno.

Nulla di più errato!

Innanzitutto perché oltre ad adempiere alla funzione masticatoria esattamente come i denti permanenti, hanno un’importanza fondamentale nel mantenere una certa quantità di spazio in arcata volta a garantire il corretto posizionamento del dente permanente che lo sostituirà al momento debito.

La perdita precoce di un dente da latte quindi non deve assolutamente essere sottovalutata perché potrebbe causare una problematica ortodontica rilevante al momento della permuta.

Infatti quando un dente deciduo, soprattutto i molaretti, viene perso troppo presto, spesso per problemi legati alle carie, i denti adiacenti tendono ad occupare quello spazio vuoto, impedendo poi al dente definitivo corrispondente di trovare il suo posto, provocando quindi un’inclusione intraossea dello stesso.

Il mantenitore di spazio è un dispositivo terapeutico intercettivo utilizzato principalmente dal Pedodontista, dall’Ortodontista e nel nostro studio odontoiatrico a Catania Palmeri, in grado di mantenere una certa quantità di spazio e ostacolare lo spostamento dei denti adiacenti lo spazio edentulo.

È un dispositivo fisso e deve essere mantenuto fino alla comparsa del dente definitivo, scongiurando così, in modo davvero semplice, l’insorgenza di problematiche complesse.