coronavirus problemi ai denti studio dentistico aperto catania

Problemi ai denti durante il periodo del Coronavirus? Noi ci siamo

Come faccio a gestire un problema ai denti se non posso uscire facilmente?

Gli eventi di questi giorni ci obbligano a concentrarci sull’essenziale.
Ci è consentito uscire uno per volta solo per cure mediche necessarie, per fare la spesa, per recarci a lavoro.

In questa situazione anche il nostro ambulatorio ha ridotto la propria attività clinica alle sole visite urgenti.
Il nostro pensiero va a chi si trova a dover fare i conti con una dolorosa realtà: il problema ai denti ai tempi del coronavirus.

Vogliamo fare chiarezza e guidarvi su ciò che sia opportuno fare in questo periodo quando si accusa un problema dentale.

Quali sono i problemi ai denti che meritano una telefonata al dentista?

  • PULPITE: “ho dolore pulsante, continuo, che aumenta quando vado a letto”
  • TRAUMA DENTALE: “ho accidentalmente masticato un nocciolo e sento dolore/caldo/freddo alla masticazione” oppure “ho avuto un trauma facciale, mi si è rotto un dente/ avverto che un dente si muove”
  • FRATTURA DI PROTESI MOBILE
  • DECEMENTAZIONE DI PROTESI FISSA: “sento un ponte che si muove”
  • ASCESSO DENTALE: “ho la faccia gonfia/ ho la gengiva gonfia e dolorante”
  • DECEMENTAZIONE DI DISPOSITIVO ORTODONTICO: “il filo dell’apparecchio mi ferisce la guancia/si è staccata una “stellina”/la banda si muove”

È sicuro andare dal dentista in pieno Coronavirus?

, assolutamente sì, a patto che si rispettino alcune regole.

Noi dentisti siamo abituati ad avere a che fare con virus e batteri più o meno pericolosi del coronavirus.

Nella nostra routine clinica stiamo molto attenti a proteggere il paziente, i collaboratori e noi stessi dalle infezioni, usando strumenti sterili, dispositivi di protezione individuale e seguendo precisi protocolli di disinfezione delle poltrone e delle superfici.

Ma, purtroppo, la situazione che stiamo vivendo oggi è eccezionale; in Europa e nel Regno Unito “il rischio di contrarre l’infezione COVID-19 è alto in tutti gli ambienti sanitari e di comunità”.

fonte: [https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/sars-cov-2]

fonte: [https://www.ecdc.europa.eu/en/current-risk-assessment-novel-coronavirus-situation]

Come gestiremo le urgenze odontoiatriche?

I numeri da contattare sono lo 095447663 e il 3928862086 attivi h24.
Risponderà un odontoiatra che vi porrà alcune domande sulle vostre condizioni di salute generali, oltre a quelle di rito previste per la prevenzione dal rischio di infezione COVID-19.

Qualora il medico riscontri il carattere urgente della vostra patologia odontoiatrica vi verrà fissato un appuntamento.

L’odontoiatra valuterà sempre, per ciascun caso, il rapporto rischio/beneficio tra rischio infettivo SARS-COV-19 e intervento ambulatoriale per la risoluzione della patologia odontoiatrica.

Vi raccomandiamo di non assumere liberamente farmaci antibiotici, antidolorifici o anti-infiammatori prima di averci consultato e di chiamarci anche se i sintomi possono sembrare trascurabili.